Abbiamo bisogno di te!

Emergenza Coronavirus: la parrocchia non riceve più donazioni e offerte!

Salute a tutti e di nuovo Buona Pasqua!
Come ben sapete, tra le conseguenze del coronavirus, c’è il fatto che le attività ordinarie della Parrocchia sono ferme da più di un mese ormai! Praticamente i soldi disponibili erano stati giustamente spesi per i lavori in oratorio come lo vedrete dal bilancio quando presto lo pubblicheremo; ed ora si sta in apnea…
Questo è il motivo per cui con il Consiglio per gli Affari Economici abbiamo pensato di lanciarvi l’appello che segue, non senza fatica essendo pienamente consapevoli del momento difficile per tutti!
Piena gratitudine a tutti quelli che già hanno dato una mano…
Don François.

Con Dio nulla è perduto!

videomessaggio dei bambini della catechesi per la nostra Comunità

Coraggio non arrendiamoci, Dio non ci ha lasciati soli! Non cedete alla rassegnazione, possiamo sperare. Con Dio nulla è perduto!”(Papa Francesco) …e per noi la speranza è da leggere nello sguardo dei nostri ragazzi, che augurano a modo loro a tutta la comunità una buona Pasqua.
Affinché la nostra parrocchia possa godere nuovamente dello sguardo e dei sorrisi dei nostri ragazzi,vi inviamo il loro augurio di una Santa Pasqua di Risurrezione.

CELEBRARE il Triduo in famiglia

In Chiesa trovare i sussidi cartacei

Anche se seguiremo i riti in TV attraverso la TV o le dirette streaming, abbiamo la possibilità di celebrare in famiglia attraverso semplici ma significativi gesti fa vivere in casa.


Settimana Santa in tempo di Coronavirus

Salute a tutti!
La particolarità di questo periodo sta anche nel  «costringerci» a riconsiderare le prorità della vita, ad una specie di ritorno all’essenziale! Ciò vale anche per l’intenso periodo liturgico della settimana Santa che ha il suo cuore nel Triduo Pasquale!
Intanto, domani alle 18:00 come da avviso in seguito, iniziamo con la liturgia penitenziale!
Il Signore ci doni la sua Pace liberandoci da ogni male!
Don François.

Messaggio da don Francois

Settimana Santa

Buongiorno!
La Settimana Santa è già qui, tempo cruciale di una quaresima atipica per le nostre abitudini celebrative…
Questo tempo di inquietudine e di speranza nel quale siamo per lo più chiusi in casa può trasformarsi in opportunità per riscoprire uno «stile di vita essenziale…».
Per ovvi motivi, anche la liturgia di questo tempo forte sarà essenziale, ma con la grazia di essere MOLTO DOMESTICA.
Ecco il calendario degli appuntamenti principali.